Il dritto - Le coniazioni ufficiali di Expo Milano 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il dritto

Caratteristiche

In cartiglio EXPO 2015 con le cifre sovrapposte alle lettere, caratteristico logo di Expo Milano 2015 al centro, un globo stilizzato a metà, e le foglie di cinque alberi dei diversi continenti: Acero (America), Poto (Asia), Agrimonia (Africa), Eucalipto (Oceania), Quercia (Europa) a rappresentare l'albero della vita che affonda le sue radici nel mondo con le foglie delle piante che caratterizzano i cinque continenti.
Intorno l’iscrizione
“FEEDING THE PLANET – ENERGY FOR LIFE”.
In basso, sotto le foglie, la sigla LC dell’autrice Laura Cretara, già responsabile artistica della Zecca di Stato italiana ed incisore del lato nazionale della moneta da 1 Euro.
Nelle coniazioni in metallo pregiato è stato celato il numero 1,6180, il famoso numero aureo, che quasi invisibile  è stato distribuito nel simbolico albero composto dalle foglie di cinque piante caratteristiche di ogni continente.
Mai nella storia era apparso questo numero in una coniazione, per di più di così grande diffusione, come sarà appunto quella della Collezione Ufficiale di Expo 2015 Milano.
Al logo qui rappresentato si è giunti attraverso un concorso; una commissione di altissimo livello, presieduta dallo stilista Giorgio Armani, ha selezionato le due migliori proposte, successivamente sottoposte ad una di un’ampia giuria online che ha scelto lo scorso 22 maggio 2014 come vincitore il lavoro di Andrea Puppa, un testo multicolore in cui si sovrappongono le lettere che formano la parola EXPO e le cifre che compongono l'anno 2015.

Torna ai contenuti | Torna al menu