Papa Francesco riceve la coniazione di Expo 2015 - Le coniazioni ufficiali di Expo Milano 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

Papa Francesco riceve la coniazione di Expo 2015

News ed eventi

“Sono felice di donarLe la mia opera che esprime amore e rispetto per il nostro pianeta e per ogni essere umano”, così si è rivolta l’autrice Laura Creatara, durante l’udienza di stamane, a Sua Santità Papa Bergoglio, consegnandoGli un esemplare della speciale coniazione ufficiale di Expo 2015. Presente anche il coordinatore generale del progetto, Sandro Sassoli. Il Pontefice le ha donato di rimando  un rosario di grani bianchi, con la scritta “Miserando atque eligendo”.
Il conio donato al Santo Padre è uno dei simboli ufficiali più importanti  per celebrare i valori di Expo 2015, e attualmente è, nella versione in metalli ecologici, l’oggetto-ricordo più richiesto all’Expo Gate di Milano.
Una frase del Pontefice, pronunciata lo scorso febbraio nel suo videomessaggio all’evento “Le idee di Expo 2015”, è  incisa sulla base della coniazione: "La Terra non è una eredità che noi abbiamo ricevuto dai nostri genitori, ma un prestito che fanno i nostri figli a noi".
La Santa Sede sarà presente all’Expo con un proprio padiglione e il tema “Non di solo pane. Alla tavola di Dio con gli uomini”.

Foto gentilmente concessa da L'Osservatore Romano

 

Questa è l'unica emissione ufficiale ed originale di Expo Milano 2015. Non e' denominabile come moneta Expo 2015 a valore legale, ma si caratterizza come medaglia Expo 2015. La coniazione rappresenta l'ideale ed indelebile ricordo dell'evento. Ogni esemplare è protetto da uno speciale ologramma di sicurezza e da marchio e copyright internazionale. Ogni imitazione e' perseguibile dalle vigenti leggi nazionali e internazionali. "Le coniazioni ufficiali di Expo Milano 2015" è il nome di questo sito internet ed il relativo dominio "Expocoin.it" ne è unicamente la denominazione convenzionale.

Torna ai contenuti | Torna al menu