Le coniazioni ufficiali di Expo 2015: a Berlino guardando a Dubai - Le coniazioni ufficiali di Expo Milano 2015

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le coniazioni ufficiali di Expo 2015: a Berlino guardando a Dubai

News ed eventi

Per la presentazione internazionale delle coniazioni ufficiali di Expo 2015 è stato riservato un apposito spazio istituzionale nell’ingresso principale della World Money Fair di Berlino, tenutasi dal 30 gennaio al 1 febbraio 2015. Nello stand è stata anche presentata una anteprima della mostra ufficiale “Da Expo a Expo. Londra 1851 – Milano 2015”, con l’esposizione di rare monete e medaglie correlate Esposizioni Universali precedenti, presto visitabile in Italia in diverse location e curata sotto ilprofilo scientifico dal professionista numismatico Umberto Moruzzi. A Berlino è stato anche mostrato per la prima volta, dalla licenziataria italiana di Expo 2015, il bozzetto della coniazione speciale di anticipazione (e simbolico ponte) verso il prossimo Expo di Dubai 2020 (Emirati Arabi Uniti) il cui tema si intitola “Connecting minds, creating the future – Connettere le menti, creare il futuro”. L’autrice è la stessa della coniazione di Expo 2015, l’italiana Laura Cretara, prima donna incisore nel nostro paese e coin designer dell’euro italiano.


(Sandro Sassoli premia Albert Beck con una medaglia expo oversize (source: Roberto Ganganelli)

“E’ stupefacente – ci dice Sandro Sassoli, responsabile del progetto – come a tre mesi circa dall’inizio della commercializzazione e ad altrettanti dall’inaugurazione di Expo, all’ExpoGate di Milano, lo shop ufficiale della manifestazione, il gadget più venduto sia proprio la medaglia che batte sia le classiche penne che altri oggetti come tazze, portachiavi e segnalibri. E’ il segno – prosegue Sassoli – che le coniazioni celebrative suscitano ancora grande fascino e interesse, anche nei non addetti ai lavori”. Anche il mercato internazionale ha guardato con attenzione al progetto, specie per l’alta tecnologia e la creatività italiane che hanno fatto del progetto coniazioni di Expo MIlano 2015 una bandiera dei valori dell’Expo, con ben 24 tipologie di coniazioni diverse (alcune sono novità mondiali assolute come la Eco-edition in metalli riciclati, una sorprendente bimateriale in legno e metallo, una medaglia “grandi dimensioni” da 15 centimetri di diametro ed una in metallo rosa dedicata alle donne).


Il responsabile del programma coniazioni Expo intervistato dalla Rai (source: Roberto Ganganelli)


L’attenzione alla presenza medaglistica di Expo Milano 2015 alla World Money Fair 2015 è stata confermata dalla presenza vari giornalisti specializzati e da troupe televisive (in prima fila la Rai) nonché dalla cerimonia di consegna, da parte del responsabile del programma Sandro Sassoli, di una medaglia oversize in grandi dimensioni al presidente onorario della W.M.F. Albert Beck, da anni convinto sostenitore del fatto che “ogni grande evento internazionale debba essere accompagnato da adeguati programmi numismatici, sia al fine di una comunicazione culturale capillare che dell’incremento del numero dei collezionisti”.

Roberto Ganganelli


Torna ai contenuti | Torna al menu